Vacanze in Egitto a settembre – Fare le vacanze in Egitto a Settembre è un buon momento?

Sì, settembre è un buon periodo per visitare l’Egitto, ma poiché i mesi estivi sono appena terminati, i visitatori devono aspettarsi un clima caldo. Il lato positivo è che la tua vacanza costerà meno.

Vacanze in Egitto a Settembre

Fare le vacanze in Egitto a settembre è un buon momento?

Se hai un’avversione per le temperature calde e il caldo, allora settembre potrebbe non essere il periodo ideale per visitare l’Egitto. Tuttavia, se vuoi evitare le grandi folle di turisti e ottenere la migliore offerta possibile per la tua vacanza nella Terra dei Faraoni, allora potresti prendere in considerazione l’idea di visitare questo affascinante Paese a settembre.

Diamo un’occhiata più da vicino ai pro e ai contro di visitare l’Egitto a settembre:

Temperature medie e tempo in Egitto a settembre

Giugno, luglio e agosto sono i mesi estivi dell’Egitto e quindi anche i più caldi dell’anno. A settembre puoi aspettarti temperature un po’ più fresche, ma non aspettarti giornate molto più fresche di quelle di agosto.

Al Cairo, aspettati minime giornaliere di circa 22 gradi C (71,6 Fahrenheit) e massime giornaliere di circa 34 gradi C (93,2 Fahrenheit). Più a sud, in località come Assuan, Abu Simbel e Luxor, le temperature diurne sono leggermente più alte rispetto al Cairo, mentre quelle notturne sono leggermente più basse.

Se scegli di visitare l’Egitto a settembre con l’intenzione di visitare i numerosi siti storici del paese, ti consigliamo di evitare il caldo di mezzogiorno durante le visite turistiche. Questo è particolarmente vero quando si tratta di visitare le attrazioni turistiche situate nell’Alto Egitto.

A settembre, le attrazioni storiche dell’Egitto come la Valle dei Re, il complesso del Tempio di Karnak, il Tempio di Philae e il complesso del Tempio di Abu Simbel, solo per citarne alcuni, sono da visitare al mattino presto o nel tardo pomeriggio.

Come vestirsi per un viaggio in Egitto a settembre

Come già detto, la maggior parte dei giorni di settembre in Egitto sono soleggiati e caldi. Non c’è bisogno di mettere in valigia abiti caldi per il tuo viaggio. Ti consigliamo invece di mettere in valigia abiti leggeri e freschi. La maggior parte delle persone che visitano l’Egitto nei mesi più caldi preferisce abiti larghi e in tessuto traspirante, come il cotone.

Vacanze in Egitto a settembre al mare

Anche se in località balneari popolari come Hurghada e Sharm El Sheikh le temperature diurne sono leggermente più alte rispetto al Cairo, c’è quasi sempre una leggera brezza che soffia dal mare. Molte delle spiagge egiziane sono spesso descritte come quasi surreali, quindi è probabile che una vacanza in spiaggia non ti deluda.

La costa del Mar Rosso del Paese ospita anche alcuni dei migliori siti di immersione del mondo, che attirano subacquei e amanti dello snorkeling da tutto il mondo. Oltre alle immersioni e allo snorkeling, ci sono molti altri tipi di attività acquatiche che possono portare la tua vacanza al mare a un livello completamente nuovo.

Quindi, settembre è un buon momento per visitare l’Egitto per una vacanza al mare? Assolutamente sì! Settembre è il momento perfetto per godersi una vacanza rilassante e rigenerante su una spiaggia incontaminata della splendida costa egiziana del Mar Rosso.

Un viaggio magico lungo il fiume Nilo a settembre

Settembre è un buon periodo per visitare l’Egitto per una crociera sul Nilo? Sì, settembre è il periodo ideale per godersi una crociera sul Nilo. Tuttavia, bisogna tenere presente che le temperature diurne relativamente alte potrebbero risultare un po’ fastidiose quando si visitano le famose attrazioni turistiche durante la crociera.

A due mesi dall’arrivo dell’alta stagione turistica, la maggior parte delle navi da crociera sul Nilo non sono ancora al completo e i siti che visiterai durante la tua crociera non sono ancora saturi di turisti. Inoltre, poiché settembre fa parte della bassa stagione, la tua crociera costerà meno rispetto ai prezzi dell’alta stagione.

Un viaggio nel Sahara – Non è qualcosa per i deboli di cuore

Settembre è un buon periodo per visitare l’Egitto e vivere un safari nel deserto del Sahara e un campeggio notturno? In tutta onestà, settembre non è il periodo migliore per godersi i tour nel deserto del Sahara. A nostro avviso, marzo, aprile, ottobre e novembre sono i mesi migliori per godersi i tour nel deserto del Sahara.

Il Deserto Occidentale, che fa parte del deserto del Sahara, ospita molte rovine dell’Antico Egitto e anche il Parco Nazionale del Deserto Bianco, che lascia senza fiato. Sebbene questi luoghi meritino sicuramente una visita, riteniamo che il clima di settembre non sia ideale per visitare il deserto.

Delle vacanze in Egitto a settembre da sogno

Settembre è un buon momento per visitare l’Egitto? Secondo noi sì, a patto che tu organizzi il tuo viaggio in modo adeguato. Nonostante le temperature diurne relativamente alte a settembre, potrai comunque goderti una vacanza perfetta nella Terra dei Faraoni.

Certo, a settembre il clima è molto caldo, ma se intendi prenotare una crociera sul Nilo o un pacchetto turistico in Egitto, puoi approfittare dei prezzi della bassa stagione.

Egypt Tours Plus offre una vasta gamma di viaggi privati in Egitto di alta qualità, adatti a tutti i gusti e a tutte le tasche. Tutti i nostri pacchetti di viaggio in Egitto includono guide turistiche professionali, autisti esperti e veicoli di qualità con aria condizionata.

Contattaci subito per iniziare a pianificare il tuo viaggio da sogno in Egitto o per prenotare una vacanza unica nella vita.

Tour Cairo e Luxor
Tour del Cairo
itinerario egitto 7 giorni
Best of Egypt Tour
Cairo e Crociere sul Nilo lusso
viaggi di gruppo egitto
viaggio in egitto piramidi
vacanze lusso egitto
tour egitto crociera sul nilo
Vacanze in Egitto
viaggio in egitto con crociera sul nilo
tour egitto e giordania
tour egitto piramidi e mare
Pacchetti vacanze Egitto

Last Updated on January 30, 2024