Vacanza in Egitto a marzo – Marzo è un buon momento per visitare l’Egitto?

Sì, marzo è un periodo eccellente fare le vacanze in Egitto. I mesi invernali sono passati e il clima si sta riscaldando. Inoltre, molti turisti sono già partiti, quindi le principali attrazioni sono meno affollate.

Vacanza in Egitto a marzo

Marzo è un buon momento per visitare l’Egitto?

Sebbene molti ritengano che il periodo migliore per visitare l’Egitto sia quello invernale, da dicembre a febbraio, ci sono anche molti che ritengono che sia meglio visitarlo da marzo ad aprile o da ottobre a novembre. Nel settore del turismo egiziano, questi periodi sono spesso definiti “stagioni di spalla” e quindi sono ideali per visitare l’Egitto.

Visitandolo a marzo, eviterai di trovarti in Egitto durante i mesi invernali, freddi o addirittura freddi, e nei tre mesi estivi più caldi, ovvero giugno, luglio e agosto. Inoltre, eviterai l’afflusso principale di turisti che affollano il paese durante l’alta stagione turistica che va da dicembre a febbraio.

Visitare l’Egitto a marzo ha i suoi pro e i suoi contro: ecco cosa vedremo in questo post.

Meteo Egitto a marzo

Vacanza in egitto a marzo? Assolutamente sì! In effetti, molte persone considerano marzo il periodo perfetto per visitare l’Egitto, soprattutto grazie al clima meravigliosamente piacevole. I mesi invernali in Egitto possono essere sorprendentemente freschi o addirittura freddi, soprattutto la sera. Quando arriva marzo, le temperature si sono alzate, ma è ancora abbastanza fresco da permettere di visitare molte cose senza dover fare i conti con il caldo dell’estate.

Nei mesi estivi, il clima in luoghi come Assuan, Luxor e Abu Simbel può essere torrido, il che rende la visita ai siti turistici egiziani estremamente scomoda o addirittura insopportabile per molte persone. Le temperature più fresche di marzo, invece, sono assolutamente perfette per visitare gli antichi siti archeologici dell’Egitto in ogni parte del paese, tra cui le Piramidi di Giza vicino al Cairo, i templi scavati nella roccia di Ramses II ad Abu Simbel e una serie di altri siti antichi a Luxor.

Se ci visiti a marzo, puoi aspettarti temperature medie diurne tra i 70 e gli 80°F (circa 21-26°C). Andando più a sud, verso le zone desertiche come Luxor e Abu Simbel, le temperature diurne sono leggermente più alte, ma solo marginalmente, ed è altamente improbabile che tu debba affrontare il caldo torrido.

Marzo è un buon momento per visitare l’Egitto per una crociera sul Nilo?

Sì, marzo è un periodo dell’anno fantastico per godersi una crociera sul fiume Nilo. Quasi tutte le crociere sul fiume Nilo navigano tra Luxor e Assuan. La maggior parte delle crociere di buona qualità include escursioni guidate quasi giornaliere a numerosi siti storici. Luxor e Assuan hanno entrambe un clima desertico, quindi è meglio esplorare i siti storici dell’alto Egitto prima che arrivino i torridi mesi estivi, quando le massime diurne possono superare, e superano regolarmente, i 40°F (circa 40°C).

Le crociere sul Nilo a marzo sono un’ottima idea, soprattutto se vuoi evitare le notti fredde dell’inverno e il caldo torrido dell’estate.

Folla nei siti principali

Se hai mai visto delle foto delle Piramidi di Giza scattate durante l’alta stagione turistica, saprai quanto possa essere affollato il sito. Lo stesso vale per molte delle altre principali attrazioni dell’Egitto.

Quando arriva marzo, il numero di turisti si è ridotto notevolmente. Non è probabile che le principali attrazioni siano completamente deserte, ma ci saranno molti meno turisti rispetto a quelli che visitano i mesi invernali.

Questo è un altro motivo per cui potresti prendere in considerazione l’idea di visitare l’Egitto a marzo.

Costi di una vacanza in Egitto a marzo

Marzo è un buon periodo per visitare l’Egitto in termini di costi e prezzi? Ad essere sinceri, marzo non è il mese più economico per visitare l’Egitto. Marzo fa parte dell’alta stagione in Egitto, quindi tutto tende a costare un po’ di più. Le offerte di viaggio migliori e più economiche si trovano durante la stagione estiva, ma molti ritengono che visitare l’Egitto nel mese di marzo valga la pena di spendere di più per godere di temperature più confortevoli e allo stesso tempo evitare le orde di turisti.

In breve, fare una vacanza in Egitto a Marzo è un ottimo periodo, ma aspettati che la tua vacanza costi un po’ di più di quanto costerebbe se scegliessi di visitarlo durante i mesi estivi, da giugno ad agosto. Molte persone, soprattutto quelle che desiderano visitare le principali attrazioni turistiche del Paese, ritengono che valga la pena spendere un po’ di più per visitare l’Egitto a marzo piuttosto che nei mesi più caldi dell’anno.

Dove andare a marzo in Egitto

A marzo tutte le zone e le regioni dell’Egitto sono ideali dal punto di vista meteorologico. Questo include luoghi come Il Cairo, Alessandria e le località costiere sul Mar Rosso come Hurghada, Sharm El-Sheikh, Dahab e Marsa Alam. Sia che tu voglia una rilassante vacanza al mare in una località come Sharm El-Sheikh, sia che tu voglia esplorare i numerosi monumenti dell’antico Egitto, marzo è un ottimo periodo dell’anno per visitarlo.

Le località costiere come Hurghada e Sharm El Sheikh sono particolarmente piacevoli in questo periodo dell’anno, rendendo marzo un ottimo periodo per le vacanze al mare e per quelle turistiche.

Una vacanza indimenticabile nella terra dei faraoni

Noi di Egypt Tours Plus siamo specializzati in tour privati dell’Egitto di alta qualità che presentano il meglio che l’Egitto ha da offrire. E con quasi mezzo milione di tour in Egitto già venduti, i ricordi di una vita sono garantiti.

Contattaci subito per iniziare a pianificare il viaggio perfetto in Egitto o per prenotare oggi stesso la tua vacanza da sogno.

Tour Cairo e Luxor
Tour del Cairo
itinerario egitto 7 giorni
Best of Egypt Tour
Cairo e Crociere sul Nilo lusso
viaggi di gruppo egitto
viaggio in egitto piramidi
vacanze lusso egitto
tour egitto crociera sul nilo
Vacanze in Egitto
viaggio in egitto con crociera sul nilo
tour egitto e giordania
tour egitto piramidi e mare
Pacchetti vacanze Egitto

Last Updated on April 15, 2024